martedì , 5 Marzo 2024
Importante

van Gaal: “Abbiamo segnato e giocato da vera squadra”

Louis+van+Gaal+Manchester+United+v+Stoke+City+Z4jF2AFkXerx

Louis van Gaal si gode una delle migliori performance stagionali del Manchester United, apparso finalmente capace di produrre un grande quantitativo di occasioni e di goal nel vittorioso match contro lo Stoke City. Il manager olandese esalta il grande lavoro di squadra svolto dai propri giocatori.

Nell’intervista concessa MUTV e nella conferenza stampa del dopo-gara, van Gaal ha analizzato punto per punto la partita dell’Old Trafford contro i Potters di Mark Hughes.

Il goal nei primi minuti è stato determinante
“Michael Carrick mi ha detto che segnare un goal nel primo tempo fa la differenza perché ti fa giocare con molta più fiducia e si può fare molto di più. Credo che questa sia stata la differenza. Abbiamo segnato due goal nel primo tempo ed è stata una gara molto più facile di quanto ci aspettassimo.”

Un fantastico goal di squadra
“Mi piacciono sempre i goal di squadra ed il secondo è stato un goal di squadra, costruendo l’azione dalla difesa e cambiando lato del campo con un bellissimo passaggio. per poi concludere l’azione con un tiro del genere. È stato fantastico. Mi è piaciuto anche il primo goal: c’è stato un bel crosso di [Cameron] Borthwick-Jackson, nel giorno del suo compleanno, e Jesse [Lingard] è arrivato sul lato opposto. Sono davvero felice.”

La grande performance di Anthony Martial
“È davvero sorprendente vedere qualcuno fare subito queste cose in Premier League a 19 anni, ora ne ha 20, arrivando dal campionato francese. Ha un grande potenziale e può dare ancora di più.”

Juan Mata ha fatto la differenza in mezzo al campo
“Ha partecipato a tutti e tre i goal, anche questa è una cosa che mi è piaciuta. Quando gioca come sta facendo adesso, allora ci sono grandi probabilità [che possa fare la differenza in mezzo al campo]. Ogni giocatore deve dare il meglio ogni settimana, anche il mio capitano perché tutti si sono dimenticati di quando lo misi in panchina nella gara in trasferta con lo Stoke. Con me è sempre stato così; devi sempre dimostrarmi qualcosa in ogni gara e in ogni sessioni di allenamento, e poi giochi. Ma quando [Juan] Mata gioca in questo modo, non posso dirgli: ‘vai in panchina’.”

Wayne Rooney sempre più vicino al record di goal di Sir Bobby Charlton
“Spero possa superare questo record perché, quando segna, noi vinciamo.”

Un punto di svolta per quanto riguarda i goal segnati?
“Potrebbe essere un punto di svolta, ma non si può mai sapere. È sempre meglio segnare diversi goal ed è anche meglio per il manager perché, così, ho modo di far giocare qualche minuto ad altri giocatori.”

Buona partenza in un Febbraio impegnativo
“È fantastico. Credo che abbiamo iniziato il 2016 davvero bene.”

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United dal Dicembre 2005.

Guarda anche

Biglietti disponibili per la stagione 2021/22!

Ci siamo! Dopo una lunga attesa, finalmente è possibile tornare a sentirci ancora più vicini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *