domenica , 29 Novembre 2020

Solskjaer: morale alto contro il Chelsea

Dopo la vittoriosa notte di Champions, dello scorso martedì contro il Paris Saint Germain, é già ora di tornare con la testa al campionato. Subito un’altra avversaria di rilievo a sfidare i Red Devils, ci sarà questo pomeriggio all’Old Trafford, infatti, il Chelsea di Lampard.

Solskjaer esordisce subito affermando che le ultime due vittorie abbiano di sicuro contribuito a rendere alto il morale del suo gruppo, nonostante il rendimento della squadra all’Old Trafford non sia stato dei migliori finora in questa stagione.

«Naturalmente l’intensitá di partite come quella col Psg si fa sentire, in termini di stanchezza ma, allo stesso tempo rappresentano un’importante iniezione di fiducia. Abbiamo una squadra che ci dá la possibilità di fare rotazione e permetterci di essere competitivi su più fronti. »

Una figura che si é contraddistinta al Parco dei principi é stato Axel Tuanzebe, nei suoi primi 90 minuti dopo ben 10 mesi. «Una performance fantastica, da parte di questo giovane ma fortissimo difensore centrale. Speriamo che possa guadagnare sempre più una forma ottimale e lo vedremo sempre più spesso.» dice Solskjaer di lui.

Qualcuno che potremo invece vedere oggi e che é molto atteso sia dai fan che un pò da tutti gli intenditori di calcio in generale é Edinson Cavani. Ha parlato del suo stato di forma attuale, l’allenatore dello United, in conferenza stampa : «Puó essere pronto per il match col Chelsea, sta lavorando duro in allenamento, é molto scrupoloso e pretende tanto da sé stesso. Tutte qualità di un top player. Sappiamo che ha superato i 30 anni ma i suoi movimenti e la sua fame sono intatti, richiedeva solo il recupero di una forma ottimale » .

Ma che partita si aspetta Solskjaer quest’oggi?

«Abbiamo affrontato il Chelsea ben quattro volte, la scorsa stagione e sono state tutte partite molto combattute tra due squadre che avevano forti ambizioni di classifica. Mi aspetto nuovamente la stessa motivazione. Hanno fatto 0-0 contro il Sevilla, questa settimana ed é un buon risultato. Siamo due squadre che si conoscono entrambe molto bene. »

 

 

Potremo rivedere sicuramente Alex Telles, probabilmente tornerà disponibile Harry Maguire, mentre Bailly e Lingard continuano ad essere indisponibili. Questa potrebbe essere una probabile formazione da schierare contro l’XI di Lampard. E chissà se potremo vedere Van De Beek o Edinson Cavani subentrare dalla panchina.

Maria Russo

Bio di Maria Russo

Guarda anche

Le ultime da Solskjaer in vista Newcastle

Ci siamo, finalmente torna la Premier League, dopo la pausa delle nazionali. Non ci eravamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *