martedì , 17 Settembre 2019
Importante

Mata: “Io e de Gea abbiamo fatto una maratona di partite”

Juan Mata, dalle pagine del suo blog, ha raccontato il modo in cui ha trascorso il weekend – in attesa di giocare stasera in casa del Wolverhampton Wanderers – insieme al compagno e amico David de Gea.

I due spagnoli hanno speso molte ore a guardare partite di calcio, osservando alcune rivali e dei club spagnoli, e cercando di prepararsi nel modo migliore alla delicata sfida del Molineux Stadium, un campo dove il Manchester United ha perso ben due volte nella scorsa stagione.

Ecco il post pubblicato oggi su juanmata8.com:

“Come è strano un weekend senza calcio… Beh, ce n’è stato tanto in realtà, ma giocare di Lunedì significa che vivrai il tuo weekend in modo diverso.

Ci siamo allenati ogni giorno e ora ci troviamo nel nostro hotel a Wolverhampton, dopo aver trascorso un’ora e mezza circa per viaggiare da Manchester in pullman.

Come potete immaginare, ho avuto un sacco di tempo per poter guardare molte partite dopo le sessioni di allenamento. Infatti, Sabato, David [de Gea] e io abbiamo fatto una maratona calcistica con cinque partite: Arsenal v Burnley, Manchester City v Tottenham, Celta Vigo v Real Madrid, Racing Santander v Málaga (volevo vedere il mio amico David Lombán) e Elche v Fuenlabrada (David voleva vedere l’Elche, il club che tifa sin da bambino).

Abbiamo guardato un po’ anche di Zaragoza v Tenerife, dato che volevamo vedere il debutto in Spagna del nostro grande amico [Shinji] Kagawa. Speriamo che possa godere di un po’ di fortuna lì.

Sinceramente, è meglio guardare le altre partite dopo che hai già giocato e vinto la tua, poiché puoi goderti tutto il resto sapendo di aver fatto il tuo lavoro. Giocare di Lunedì significa che devi attendere.

Dopo aver vinto la nostra prima partita di campionato, vogliamo prolungare il nostro buon inizio, anche se siamo consapevoli che far visita ai Wolves è sempre difficile. Senza bisogno di guardare troppo indietro, nella scorsa stagione lo abbiamo sperimentato in più di un’occasione.  È una squadra molto laboriosa, che fa sempre bene contro le big. Speriamo che sia una bella partita e di essere in grado di portare a casa i tre punti.

Abbracci, e spero che trascorriate una bella settimana.

Juan”

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre tredici anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

Ufficiale: Sánchez ceduto in prestito all’Inter

Il Manchester United ha ufficializzato la cessione in prestito di Alexis Sánchez all’Inter per tutta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *