martedì , 23 aprile 2019
Importante

Pogba: “Felici per il quarto posto, ora saranno decisivi i big match”

fulham-man-utd-090219zfPaul Labile Pogba è convinto che il destino del Manchester United in questa stagione verrà deciso nei prossimi impegni, che vedranno i Red Devils affrontare nel giro di poche settimane squadre come Paris Saint-Germain, Chelsea e Liverpool.

Il fuoriclasse francese, pur non nascondendo la propria soddisfazione per il raggiungimento del quarto posto in Premier League, sostiene che lui e i suoi compagni abbiano ancora molta strada da percorrere.

“È bello vincere, questo è ciò che volevamo”, ha dichiarato a Sky Sports appena dopo la partita del Craven Cottage. “Da quando è arrivato Ole [Gunnar Solskjær], ne abbiamo parlato; volevamo tornare nella top four. C’è ancora molta strada da fare, ma adesso ci troviamo lì e vogliamo restarci.”

“Eravamo molto distanti [dal quarto posto], ma adesso siamo tornati fra le prime quattro grazie a degli ottimi risultati. Ma, come ho detto prima, c’è ancora molta strada da fare e ci sono dei big match in arrivo e non sarà facile.”

“Dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto oggi. Il risutato è positivo, ed è stata una bella prestazione a livello di squadra. È sempre bello vincere, ma dovremo affrontare delle grandi squadre adesso. Sono in arrivo dei big match ed essi ci daranno un’indicazione su dove potremmo trovarci a fine stagione.”

Paul Labile Pogba ha realizzato 13 goal in stagione finora ed è stato ancora una volta protagonista di un’ottima performance nel match in casa del Fulham, aprendo le marcature con un bolide mancino da posizione defilata, per poi segnare la rete del definitivo 3-0 su calcio di rigore.

Tuttavia, il Campione del Mondo francese ritiene che, prima ancora di quelli personali, sia importante raggiungere gli obiettivi della squadra.

“Ho tirato, ci ho semplicemente provato ed era una situazione da 50 e 50”, ha ammesso. “Ci ho provato con il sinistro, non il mio piede migliore, ma la palla è entrata e sono davvero felice.”

“Ho sempre detto che è fantastico segnare dei goal, ma la cosa più importante è vincere le partite. Puoi anche segnare, ma se non vinci non è la stessa sensazione. La squadra si sente bene e dobbiamo continuare così.”

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Foto del profilo di Marco Antonucci
Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre tredici anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

IMG_20190303_173357

Ufficiale: Pogba tornerà alla Juventus a fine stagione

Come un fulmine a ciel sereno, il Manchester United e Paul Labile Pogba, con un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *