sabato , 23 febbraio 2019
Importante

Solskjær: “Vincere come a Leicester non deve bastarci, dobbiamo giocare meglio”

solskjaer2019Ole Gunnar Solskjær dichiara di non accontentarsi di vittorie come quella raccolta Domenica in casa del Leicester City, ma di voler vedere un Manchester United più bello e più convincente.

Il caretaker manager dei Red Devils punta a migliorare le prestazioni della squadra e appare determinato nel voler raggiungere i propri obiettivi, a partire dalla rincorsa al quarto posto.

“Si fa un passo alla volta e questo è uno degli obiettivi che ci siamo posti”, ha dichiarato nella conferenza stampa pre-gara. “Vogliamo entrare nella top four e, se ci riusciremo, vogliamo fare il possibile per restarci e per migliorare ancora di più la nostra posizione.”

“Naturalmente, è fantastico aver raccolto tutti questi punti negli ultimi due mesi, la costanza è una parola chiave adesso, dobbiamo continuare a vincere le partite, ma vorrei vincerle in un modo migliore di quanto fatto a Leicester.”

“Sentivo che eravamo un po’ contratti. Abbiamo fatto abbastanza bene, ma non dovremmo essere contenti di aver fatto abbastanza bene. Vogliamo migliorare e gare come quella come il Fulham sono un test per vedere il vero carattere [di una squadra].”

“Ci rivelerà se siamo capaci di concentarci su ciò che conta, che nel calcio è sempre la partita successiva. Saremo capaci di dimenticarci del PSG e di tutte le altre gare in arrivo? Perché, ora, attorno a noi, e nei media, l’attenzione è rivolta già da molto tempo alla partita con il PSG. Così come a quelle con il Chelsea, il Liverpool. Ma non sono queste le partite che ci permetteranno di smuovere la classifica; saranno tutte le altre partite.”

Inoltre, oggi, Ole Gunnar Solskjær è stato premiato come Manager of the Month di Gennaio della Premier League. L’ultimo manager del Manchester United a ricevere tale riconoscimento era stato addirittura Sir Alex Ferguson, nell’ormai lontano 2012.

 

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Foto del profilo di Marco Antonucci
Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre tredici anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

0FEFAA45-58AB-484E-8C3F-1334A05295F4

Chelsea-United, 9 spunti

  Lo United ha espugnato Stamford Bridge approdando ai quarti di finale della Emirates FA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *