lunedì , 21 gennaio 2019
Importante

Solskjær: “A Newcastle avremo ancora più opzioni in attacco”

2395498-GettyImages-1075937350Ole Gunnar Solskjær ha confermato che il Manchester United avrà i difensori centrali contati per la partita in casa del Newcastle United, ma anche affermato che potrà contare sul ritorno di Alexis Sánchez.

Il campione cileno, dopo una lunga assenza, pare sia finalmente in condizione per giocare, con la motivazione aggiuntiva di poter dimostrare meglio il proprio valore sotto la guida di un manager che pratica un calcio più congeniale alle sue caratteristiche.

Tuttavia, l’ex attaccante norvegese – complice l’espulsione rimediata da Eric Bailly contro il Bournemouth – dovrà fare i conti con numerose assenze in difesa, sebbene non sia apparso troppo preoccupato da questo aspetto.

Infatti, richiesto di un parere sulla presenza di soli due centrali difensivi per Newcastle, Solskjær ha riposto: “Sono abbastanza, non trovate? Due dovrebbero essere sufficienti! Dovremo stare attenti, ovviamente, ma abbiamo [Matteo] Darmian [anche],  che può anche giocare da difensore centrale. Non credo che [Marcos] Rojo possa farcela, quindi, probabilmente, a [Matteo] Darmian toccherà fare il difensore centrale.”

“Alexis [Sánchez] si è allenato ottimamente negli ultimi giorni e voleva essere già qui [per il match contro il Bournemouth], ma abbiamo preferito gestire meglio il suo rientro”, ha aggiunto, poi, Solskjær durante la conferenza stampa. “È stato fuori per un mese.”

“Vorrebbe sempre giocare, è uno di quelli che ha questa indole. Si era già messo a disposizione [per giocare contro il Bourhemouth], ma ho pensato che fosse ancora troppo presto per lui.”

“Penso che Alexis [Sánchez] sia un giocatore che può trarre beneficio dagli scambi, dalla rotazione e dai movimenti [previsti dalle nostre tattiche attuali] e, naturalmente, dall’avere più chance. Se creeremo più occasioni e riusciremo a portare la palla oltre la trequarti avversaria, lui potrebbe trasformarsi in un vantaggio per noi.”

Marcus Rashford è parso in forma smagliante in questo periodo e dovrebbe superare senza problemi la fatica dovuta ai tanti impegni ravvicinati, ma il manager dei Red Devils appare sollevato dall’avere anche un’altra opzione come Romelu Lukaku.

“Penso che Marcus [Rashford] dovrebbe farcela”, ha aggiunto. “Ha lavorato molto duramente ed è un po’ stanco, ma penso che starà già bene [per il match contro il Newcastle]. Lo spero.”

Marco Antonucci

 

 

Bio di Marco Antonucci

Foto del profilo di Marco Antonucci
Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre tredici anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

RTX6KB0H-1024x730

G. Neville: “Nessun manager dovrà mai più rinnegare la filosofia dello United”

Gary Neville consiglia a chiunque guiderà in modo permanente il club in futuro di seguire, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *