giovedì , 15 novembre 2018
Importante

Mourinho : “Siamo stati la squadra che ha giocato meglio “

FCB64B83-8E76-469B-9039-1BD6FD941FC2

Un Mourinho chiaramente deluso del risultato di 2-2 ottenuto ieri contro il Chelsea, ha analizzato il match, soffermandosi anche sul finale infuocato che l’ha coinvolto con un membro dello staff di Sarri.

Prima della partita, l’allenatore portoghese afferma che in tanti avrebbero firmato per uscire da Stamford Bridge con un punto. Ma, a detta di José, la sua è stata la miglior squadra, nell’arco dei 97 minuti. La missione iniziale di arginare in particolare Jorginho ed Hazard è sembrata compiuta, i Red Devils hanno detenuto il controllo della partita, riuscendo a giocare con calma e consapevolezza.

TUTTO PERFETTO, ECCETTO IL RISULTATO

«La squadra ha giocato nel complesso molto bene,anche a livello individuale. Nel secondo tempo hanno alzato l’asticella, specialmente i giocatori d’attacco. Ma anche difensivamente, un’ottima prova contro avversari di grande livello. Peccato solo per il risultato. »

IL MOTIVO DI UN RECUPERO COSÌ LARGO

«Ok, tre cambi sia per noi che per loro, come accade normalmente. Nessuna perdita di tempo, abbiamo sempre cercato di giocare, anche nella situazione del 2-1, volevamo chiuderla definitivamente. Ma, purtroppo, questo è il calcio.»

SUL PRIMO GOAL SUBÍTO

«Non l’ho visto perfettamente perché ero lontano ma posso dire che era una situazione mista in cui avevamo alcuni giocatori distribuiti in zone specifiche tra gli avversari. Ogni giocatore conosceva il suo avversario anche ad occhi chiusi e qual era la zona da occupare. Qualunque cosa sia accaduta in quella circostanza, ognuno sapeva chi avrebbe dovuto marcare chi. »

SCUSE ACCETTATE

«Nella vita, come nello sport, ho una certa educazione. Io mi comporterò sempre allo stesso modo ma la reazione che riceverò dai tifosi non è nel mio controllo ed è imprevedibile. Per quanto riguarda ciò  che è accaduto con l’assistente di Sarri, quest’ultimo è stato il primo a scusarsi, dicendo che avrebbe risolto internamente la questione, poi ho ricevuto le scuse nel mio ufficio proprio dal suo assistente, che ho subito accettato. Tutti, me in primis, abbiamo commesso errori. »

Maria Russo

Bio di Maria Russo

Guarda anche

4473566-6196349-image-a-21_1537626626856

Lo United delude ancora all’Old Trafford, è solo 1-1 con il Wolverhampton

Altro passo falso in casa per il Manchester United in Premier League, dove gioca male …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *