martedì , 23 aprile 2019
Importante

Mourinho: “Spurs, siamo pronti”

Jose+Mourinho+Brighton+Hove+Albion+vs+Manchester+AIkBKpQ-w5DxL’allenatore del Manchester United ha parlato in merito al match del Monday night di Premier League contro il Tottenham Hotspur.

Come hanno reagito i giocatori alla sconfitta col Brighton?
«Naturalmente, nessuno è contento. Specie quando si è dei professionisti che tengono al proprio lavoro. Ma ho imparato che nel calcio guardare indietro è inutile. Come nella vita, del resto. Sono soddisfatto della preparazione settimanale, ho visto il giusto impegno per la prossima gara che ci aspetta.»

È frustrante dover aspettare fino a Lunedì sera per giocare?
«Puoi guardarla da due punti di vista. Da un lato, sì, lo è ma d’altro canto, avremo avuto più tempo per lavorare e smaltire infortuni. Quindi non è un male. Aspetto sempre ogni nostra partita con particolare impazienza, ancora di più dopo un risultato negativo. »

Che partita si aspetta con il Tottenham?
«Guardiamo ai nostri ultimi due risultati. Col Leicester abbiamo giocato bene e vinto. Col Brighton, invece, abbiamo perso pagando gli errori commessi. Guardando il calcio in modo pragmatico, si ottiene ciò che si merita, quindi se si vuole vincere contro una grande squadra, non possiamo permetterci errori.»

Sarà stimolante tornare a giocare sotto le luci amiche dell’Old Trafford?
«L’anno scorso l’atmosfera dei nostri tifosi è stata sicuramente d’aiuto, permettendoci di fare dei buoni risultati. Sono punti come altri ma per i tifosi è senza dubbio speciale. Dovremo affrontare 19 avversarie all’Old Trafford. Ora è il momento di affrontare gli Spurs

L’hanno sorpresa le critiche dopo la sconfitta col Brighton?
«In verità, non ho letto nulla.»

Come arriva la squadra alla partita?
«Le decisioni finali saranno prese Domenica, ma posso confermare il ritorno agli allenamenti di [Nemanja] Matić, [Alexis] Sánchez e [Antonio] Valencia. Anche [Diogo] Dalot ha iniziato finalmente ad allenarsi col resto della squadra ed è vicino al debutto. »

Il giovane neo-acquisto portoghese ha viaggiato con la squadra nella tournée americana, ma è dovuto anche sottoporsi ad un intervento, prima ancora di firmare per i Red Devils. Il diciannovenne ex Porto è stato incluso nella prestigiosa lista dei 100 migliori giovani per il Golden Ball Award.

Maria Russo

 

 

Bio di Maria Russo

Guarda anche

IMG_20190303_173357

Ufficiale: Pogba tornerà alla Juventus a fine stagione

Come un fulmine a ciel sereno, il Manchester United e Paul Labile Pogba, con un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *