domenica , 21 ottobre 2018
Importante

Mourinho conferma il ritorno di Lukaku

48C39151-5DFA-47EE-A3B8-396CE1A769E9

L’allenatore del Manchester United, José Mourinho, ha confermato il ritorno in squadra di Romelu Lukaku, il belga sarà pronto ad affrontare il Derby County, questa sera, per la FA Cup.

L’attuale marcatore dei Red Devils ha ricevuto un duro colpo alla testa nel match di campionato contro il Southampton, sabato scorso. È stago sostituito nel primo tempo della stessa gara e, di conseguenza, ha saltato la partita dopo contro l’Everton, sua ex squadra.

Ai microfoni di MUTV, però, è Mourinho a dare la bella notizia sul suo ritorno.

”Romelu tornerà con il Derby County. La sua assenza è stata una forma di precauzione per preservarlo. Avrebbe già voluto giocare con l’Everton.”

Mourinho ha,inoltre, confermato  in conferenza la titolarità di Sergio Romero tra i pali : “Schiererò Romeo che è un signor portiere, nonché titolare della nazionale argentina ai prossimi mondiali e da tale merita di giocare. Così come De Gea merita un turno di riposo. Schiererò un undici che considero molto forte.”

L’allenatore ha anche dato qualche informazione a proposito degli assenti, Fellaini, Carrick e Valencia, tutti prossimi al ritorno.

”Fellaini è tornato in squadra. Carrick ha ripreso ad allenarsi con i compagni. Antonio Valencia farà ritorno la settimana prossima. La situazione è in lieve miglioramento.”

A proposito dell’avversario di coppa che lo United affronterà questa sera, il Derby County, è confermata l’assenza del gallese Joe Ledley ma è probabile il ritorno da un infortunio dell’ex Tom Lawrence.

Anche l’allenatore dei Rams, Gary Rowett, ha ammesso una possibile rotazione nell’undici di questa sera, considerandolo un approccio tipico per le partite di coppa.

Maria Russo

 

 

Bio di Maria Russo

Guarda anche

sp20-FOOT-United-WEB

Esordio con vittoria per il Manchester United in UEFA Champions League

  Il Manchester United inizia l’edizione 2018/2019 della UEFA Champions League con una vittoria in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *