lunedì , 11 dicembre 2017
Importante

Mourinho : “Grande reazione nella rimonta sul CSKA,agli ottavi dovranno temerci”

0CBCBC45-77DD-421D-B278-9EB2C699C2A1

L’atteggiamento dimostrato nel 2-1 sul CSKA Mosca dal suo Manchester United ha particolarmente soddisfatto José Mourinho che approda,così, agli ottavi in Champions League,primo in classifica nel Gruppo A.

Ecco i punti chiave della sua conferenza post partita…

QUALIFICATI NEL MODO IN CUI VOLEVAMO

”La modalità  in cui volevamo qualificarci era giocando bene e facendo risultato. Alla fine del primo tempo avevamo giocato bene ma stavamo perdendo. Non ero insoddisfatto della squadra. Poi,nel secondo tempo,abbiamo dimostrato una forte reazione, che non volevamo perderla. Mi è piaciuta la professionalità dei giocatori. Hanno giocato con orgoglio per vincerla e per continuare la striscia di risultati positivi in casa. Ottenere 15 punti nella stagione del ritorno in Champions,credo sia un ottimo risultato.”

40 PARTITE DA IMBATTUTI ALL’OLD TRAFFORD

”Non sono orgoglioso perché abbiamo ottenuto alcuni risultati negativi in casa. Abbiamo pareggiato diverse gare. Non gioco per i record,non mi interessa di restare negli annali. Voglio entrare nella storia per cose come aver vinto l’Europa League per la prima volta,insomma,cose importanti come queste. Ma è comunque bello.”

CONTENTO DEI MARCATORI

”Se potessi scegliere chi far segnare,sceglierei sempre gli attaccanti perché il loro morale dipende dai goal. Ma il lavoro di Lukaku per la squadra resta pazzesco anche quando non segna. Il goal è stato importante anche per Rashford.”

UNA POSSIBILITÀ AI GIOVANI

”Sono riusciti ad ottenere minutaggio anche McTominay e Tuanzebe. Così come Luke Shaw che ha dato un ottimo contributo,specialmente in fase offensiva. Romero è un grande portiere che si ritrova in panchina solo perché in campo c’è un fenomeno come De Gea.”

SQUADRE DA EVITARE AGLI OTTAVI

”Non sono fortunatissimo con i sorteggi,di solito,quindi non parlo per scaramanzia e perché,comunque, la partita sarà a Febbraio e dovremo concentrarci sulle competizioni domestiche. Credo ,ad ogni modo,che nessuna squadra che ci incrocerà ai sorteggi sarà felicissima.”

PROBLEMI IN VISTA DEL DERBY?

”Nessuno,a parte qualche infortunio. Nessun problema che non abbiano anche tutti i nostri avversari. Il City gode di un’organizzazione fenomenale,d’altro canto noi siamo un filino più umili. Ma preferiamo non pensare al calcio fino a Giovedi,quando inizieremo ad allenarci per il derby.”

Maria Russo

Bio di Maria Russo

Guarda anche

nintchdbpict000369732626-e1512390346670

Lingard: “Manchester deve essere rossa”

Jesse Lingard è positivo in vista dell’atteso derby di domani contro il Manchester City, insistendo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *