lunedì , 11 dicembre 2017
Importante

Mourinho : “I miei ragazzi sono stati fantastici contro l’Arsenal”

04F92E3A-A25D-4AE6-929F-3AD41D31E382

Non è stato avaro di complimenti l’allenatore del Manchester United dopo la vittoria dei suoi contro l’Arsenal per 3-1 all’Emirates descrivendoli come “fenomenali” e “fantastici”.

Il tiro di Antonio Valencia nei minuti iniziali e il raddoppio di Jesse Lingard, accompagnati da alcune parate superlative di David De Gea, hanno assicurato allo United tre punti importantissimi che li avvicina ulteriormente alla capolista City.

Ecco i punti chiave dell’analisi di Mourinho nel dopopartita..

COMPLIMENTI PER LA PRESTAZIONE

”È stata a mio parere una partita fenomenale. Mi è piaciuto il modo di giocare e di combattere della squadra. Devo aggiungere che l’Arsenal ci ha creato,a tratti, difficoltá con il loro fantastico calcio offensivo. Non conosco molte altre parole in inglese per descrivere i miei ragazzi. A parte straordinari, fenomenali e fantastici. Tre punti meritati.”

QUAL ERA IL PIANO?

”Il piano era di difendere in collettivo quando l’Arsenal deteneva il possesso palla e quando invece lo avevamo noi, cercare il contropiede in velocità e tentare di segnare. Entrambe le squadre hanno avuto le loro chance ma noi abbiamo meritato la vittoria anche grazie ad un gran portiere.”

CONSAPEVOLEZZA SUL PIANO TATTICO

”I giocatori hanno saputo essere intelligenti da accordare il loro schieramento tecnico ai vari momenti della partita, abbiamo iniziato in un modo e poi, dopo l’ingresso di Mustafi,ci sono stati cambi nel gioco,così come anche per noi una volta rimasti in 10. Credo non sia stato facile per i giocatori,anche dal punto di vista psicologico.”

SUL ROSSO DI POGBA

”Lascerò il giudizio ai media. Così come la situazione di Lukaku con Koscielny e gli altri giocatori dell’Arsenal caduti sul prato,che ho trovago assolutamente bellissimo. Direi che attiri un po’ tutti.”

IL RECUPERO DI MATIC

”Da sottolineare lo straordinario lavoro dello staff medico che ha fatto il possibile per rendere possibile questo recupero,trasformandolo da un ‘forse’ in un ‘si’. Ma lo staff dell’Arsenal ha saputo fare perfino meglio con Lacazette.”

GIOCARE IN 10

”I ragazzi hanno compreso che non era più il caso di pressare ad uomo ma,piuttosto, per zone,cercando di creare blocchi compatti. Direi che giocare in 10 è stato abbastanza comodo,abbiamo saputo tenere la situazione sotto controllo.”

Maria Russo 

Bio di Maria Russo

Guarda anche

nintchdbpict000369732626-e1512390346670

Lingard: “Manchester deve essere rossa”

Jesse Lingard è positivo in vista dell’atteso derby di domani contro il Manchester City, insistendo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *