giovedì , 19 ottobre 2017
Importante

Edwards rivela: “Stavamo per acquistare Zidane”

COjj0kaWIAAWhXkMartin Edwards, storico presidente del Manchester United, rivela che il club, fra gli anni ’80 e ’90, è stato piuttosto vicino all’acquisto non solo di grandi giocatori come Alan Shearer, Gary Lineker e Paul Gascoigne, ma anche di un fuoriclasse come Zinédine Zidane.

Nel promuovere il suo nuovo libro, Red Glory, l’ex proprietario del club ha raccontato alcuni curiosi aneddoti riguardo il calciomercato, tirando fuori dei nomi illustri del calcio inglese ed europeo.

“Paul Gascoigne è sicuramente fra quelli [che avremmo voluto acquistare]”, ha dichiarato in un’intervista esclusiva a MUTV. “Pensavamo che sarebbe arrivato, ma decise di unirsi al Tottenham. Penso che gli avessero dato ulteriori incentivi all’ultimo minuto.”

“Ho trattato Alan Shearer e, anche in quel caso, pensavo che sarebbe arrivato, ma Jack Walker (l’allora proprietario del Blackburn Rovers, ndr) era molto esigente e alla fine non arrivò al Manchester United. Fu uno di quei tipici casi in cui qualcuno si oppone dicendo ‘dovrai passare sul mio cadavere’, ma [tempo dopo] gli diede il permesso di andare al Newcastle.”

“Gary Lineker, come sapete, andò all’Everton e il suo agente, Jon Holmes, mi telefonò quel giorno e disse: ‘Stiamo per prendere il treno per andare a firmare per l’Everton, ma la sua prima scelta sarebbe il Manchester United, se volete che arrivi’. Parlai con Ron [Atkinson] e mi disse: ‘Ho già quattro attaccanti. L’ultima cosa di cui abbiamo bisogno è un altro attaccante’. Quindi, lasciammo perdere.”

“Per quanto riguarda John Barnes, Graham Taylor telefonò [Sir] Alex Ferguson per vedere se volesse acquistarlo, prima che firmasse con il Liverpool. Alex lasciò perdere perché era alla sua prima stagione, aveva Jesper Olsen in squadra e voleva vedere cosa sarebbe stato capace di fare Olsen.”

“Quando [Zinédine] Zidane era al Bordeaux, Les Kershaw, il capo degli osservatori, mi disse che ci saremmo dovuti interessare a lui e io lo riferì ad Alex. Alex disse che anche Eric [Cantona] gli aveva fatto il nome di Zidane, ma Alex pensava che Zidane avrebbe giocato nella stessa posizione di Eric.”

“Dopo essere volato in Francia per convincere Eric a restare, dopo l’episodio con il Crystal Palace, pensò che, se avessimo acquistato Zidane, probabilmente avrebbe interferito con la posizione in campo di Eric, quindi preferì concentrarsi su Eric.”

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Foto del profilo di Marco Antonucci
Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre dieci anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

9F223623-4D1D-45BA-B92B-BFA08A50304A

Le ultime sulla squadra in vista Benfica

L’allenatore del Manchester United ha informato i media dei suoi possibili piani in vista della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *