lunedì , 11 dicembre 2017
Importante

Giggs: “Fellaini sta dimostrando la sua importanza”

1092197Ryan Giggs è convinto che Marouane Fellaini stia dimostrando il suo valore e ciò che è capace di offrire al Manchester United, ricordando anche l’atteggiamento professionale del centrocampista belga durante gli allenamenti.

La leggenda dei Red Devils evidenzia l’impegno che l’ex giocatore dell’Everton ha sempre mostrato nei confronti della causa del club e seguendo alla lettera le indicazioni che gli sono state date dai vari manager nel corso degli anni.

“Marouane Fellaini ha davvero dimostrato la sua importanza, sostituendo Paul [Labile] Pogba”, ha dichiarato Giggs a Sky Sports. “Ha segnato dei goal importanti, cosa che ha fatto anche all’Everton.”

“Ho lavorato insieme a lui ed è un ottimo ragazzo con cui allenarsi perché fa esattamente ciò che vuoi, e non si è lasciato influenzare dai tifosi perché ha sempre avuto il sostegno dei giocatori e degli allenatori.”

“È efficace, conosce i suoi punti di forza ed i suoi limiti, e José [Mourinho] ha molta fiducia in lui e lui l’ha ripagata segnando dei goal importanti.”

Infine, Giggs è del parere che Anthony Martial e Marcus Rashford, spesso alternati da José Mourinho in questa prima fase della stagione, possano giocare anche insieme.

“Li vedrei certamente bene nella stessa formazione, con Marcus [Rashford] che può fare il centravanti, mentre [Anthony] Martial potrebbe giocare a sinistra, anche se lui potrebbe giocare anche centralmente”, ha aggiunto.

“Hanno un ritmo incredibile, quindi sono estremamente pericolosi, anche se, per essere considerati dei top player, dovrebbero cominciare a segnare 20 goal a stagione.”

Marco Antonucci

Bio di Marco Antonucci

Foto del profilo di Marco Antonucci
Presidente e caporedattore di Red Army Italy, tifoso del Manchester United da oltre dieci anni. Mancuniano nell'anima.

Guarda anche

nintchdbpict000369732626-e1512390346670

Lingard: “Manchester deve essere rossa”

Jesse Lingard è positivo in vista dell’atteso derby di domani contro il Manchester City, insistendo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *